Matrimonio di Sera o di Mattina?
Mostra tutto

Matrimonio di Mattina o di Sera?

Meglio un matrimonio di giorno o di sera? Quanti di voi stanno ancora riflettendo su questo argomento? Se siete in preda a questa ardua scelta, ci aiuta matrimonio.com, facendo chiarezza con una lista di pro e contro. Magari, avrete le idee più chiare e riuscirete finalmente a fissare l’orario esatto della cerimonia da scrivere sulle vostre partecipazioni.

Matrimonio di giorno: i pro e i contro

A volte è la scelta più scontata e immediata ma in questo articolo vi aiuteremo a guardarla sotto diversi punti di vista, sviscerando bene tutti i lati di questa decisione.

  Tableau de Mariage dipinto a mano. Matrimonio di mattina.

I vantaggi delle nozze diurne

  • Lunga vita ai festeggiamenti. Le nozze diurne vi permetteranno di godere di un lasso temporale molto più dilatato per i vostri festeggiamenti. In fondo dopo tutti i preparativi, sarà bello assaporare ogni momento della giornata, concedendovi una festa coi fiocchi.
  •  Nuovi sprazzi di luce. La luce sarà la vostra miglior alleata per un servizio fotografico impeccabile. Le ore in cui approfittare della luce naturale saranno molte di più rispetto a un matrimonio serale, garantendovi un reportage senza fretta.
  • Una festa per grandi e piccini. Se nella lista avete conteggiato un buon numero di anziani e bambini, molto probabilmente le nozze diurne incontreranno le esigenze di tutti. Per i grandi e i piccini la mattina è il momento della giornata ideale per poter partecipare a un giorno così importante, altrimenti rischierete di rimanere con metà degli invitati prima di arrivare al taglio della torta.
  • Tutti i sapori del banchetto. Dilatare il pranzo nuziale avendo a disposizione più ore da dedicare al banchetto, vi permetterà di costruire un menù con più specialità, sapori e corner tematici. Insomma, un menù ricco che gli invitati potranno gustare con le relative pause ballo.
 Libretto messa e ventaglio per Cerimonia Chiesa.

Gli svantaggi delle nozze diurne

  • Più costi da mettere a budget. Ormai è risaputo che un matrimonio diurno è più costoso di un matrimonio serale. Le voci di costo che peseranno di più riguarderanno con molta probabilità il catering, se sceglierete un menù corposo, e il fotografo, ingaggiato per l’intera giornata.
  • Un’organizzazione serrata. Iniziare i preparativi sin dalla mattina vi imporrà un’organizzazione fitta, con una scaletta da mettere a puntino con tutti i fornitori. Si tratterà di essere in piedi già dalle prime ore dell’alba, in attesa dell’estetista, del parrucchiere e del fioraio.
  • Rischio alte temperature. Se vi sposerete nella stagione calda, il rischio più grande sarà quello di costringere i vostri invitati a sopportare il peso delle alte temperature. Pensate ad esempio a una cerimonia all’aperto, nell’ora di punta, o al cocktail di benvenuto, in giardino con l’abito da cerimonia uomo in piena estate.
  • Molto più che una semplice animazione. Più ore a disposizione per il banchetto significa tempo da impiegare per intrattenere gli invitati, senza annoiarli. Probabilmente un solo DJ non basterà ma sarà necessario inventarsi qualcosa per riempire tutta la giornata, con spettacoli e animazioni che vi condurranno a fine festa, per un taglio torta all’imbrunire.

Matrimonio di sera: i pro e i contro

La scelta preferita di chi si sposa nella stagione più calda. Ma siete sicuri di aver analizzato bene tutti gli aspetti di un matrimonio serale? Niente paura:

 Tableau de Mariage e Ricevimento all’aperto.

I vantaggi delle nozze serali

Matrimonio elegante di sera. Il contesto di un matrimonio serale è, per antonomasia, molto più chic rispetto alle nozze diurne. Sarà per la luce soffusa, le candele accese o gli abiti eleganti da cerimonia che sfoggeranno i vostri invitati a donare la carica di romanticismo.

  • Temperature più fresche. Se vi sposerete in estate, il matrimonio serale vi garantirà temperature più miti, soprattutto per il banchetto organizzato magari all’aperto, godendo della frescura tipica delle serate estive.
  • Un ricevimento più economico. Limitare la durata del banchetto vi permetterà di snellire il preventivo del catering o della location scelta per i festeggiamenti. Un menù serale è di fatto meno corposo e quindi molto più economico.
  • Più tempo per i preparativi. Se vi state chiedendo come organizzare un matrimonio di pomeriggio, la risposta è che avrete molto più tempo a disposizione per i preparativi. Potete partire sin da metà mattina, godendovi appieno tutta questa fase.
  • Una festa più giovanile. È innegabile: il mood di una festa serale è molto più informale e giovanile con balli, festeggiamenti e un’atmosfera conviviale che si protrarrà fino a tarda serata.
 Bouquet di fiori in carta.

Gli svantaggi delle nozze serali

  • Un fine festa per pochi. Nonostante le nozze serali siano per antonomasia molto più corte di quelle diurne, protrarre i festeggiamenti fino a notte inoltrata, non sarà particolarmente entusiasmante per i bambini e gli anziani che, dopo una certa ora non riusciranno più a godersi appieno il tempo trascorso insieme.
  • Portate che tornano indietro. Il rischio più grande di un banchetto serale è che gli invitati non riusciranno a gustarsi tutte le portate, con conseguente spreco di cibo e numerosi avanzi che, potranno essere ridotti, solo con l’utilizzo delle doggy bag.
  • Gli invitati a cui pensare. Non potete certo tirarvi indietro: se ci sono degli invitati che giungeranno dai paesi limitrofi, sarebbe auspicabile offrire loro un alloggio per trascorrere la notte serenamente, evitando di farli viaggiare per rincasare a notte fonda.
  • Meno ore di luce. Un dato d fatto è che le ore di luce a vostra disposizione per il reportage fotografico saranno nettamente inferiori. Di contro, però, ci sarà il tramonto a regalarvi scatti indimenticabili e altrettanto suggestivi.
  • La tensione che sale alle stelle. Se da una parte avrete più ore da dedicare ai preparativi, dall’altra l’asticella dell’ansia si innalzerà spaventosamente perché accumulerete la tensione già a partire dalla notte precedente, fino al pomeriggio, quando finalmente, darete inizio alla cerimonia.

Vi lasciamo con un ultimo consiglio: a di là dei pro e dei contro, cercate di scegliere basandovi essenzialmente sulle vostre personalissime idee ed esigenze. In fondo è un po’ come per le bomboniere di matrimonio: impossibile accontentare tutti, ci sarà sempre chi storcerà il naso, chi vi criticherà alle spalle o, addirittura, avrà da ridire.

E allora: seguite il vostro istinto e immergetevi nei preparativi più elettrizzanti della vostra vita.

 

Ringraziamo matrimonio.com per l’articolo ed il sostegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *